New Study Shows Alarming Number of Family Physicians Contemplating Leaving Alberta’s Health-Care System

Studio Rivelabile un Numero Allarmante di Medici di Famiglia che Contemplano di Abbandonare il Sistema Sanitario dell’Alberta

Un recente rapporto pubblicato da ThinkHQ ha rivelato che una significativa maggioranza dei medici di famiglia in Alberta sta considerando di lasciare il sistema sanitario. Il rapporto, commissionato dall’Associazione Medica dell’Alberta (AMA), ha scoperto che oltre il 60 percento dei medici di famiglia intervistati ha espresso l’intenzione di cercare alternative alle loro attuali pratiche.

La preoccupazione principale espressa dai medici intervistati riguarda la sostenibilità finanziaria delle loro pratiche, con circa il 91 percento che ha espresso preoccupazione in questo senso. Più della metà dei partecipanti, pari al 52 percento, ha affermato di essere molto preoccupato per la sostenibilità finanziaria delle loro pratiche. Inoltre, un impressionante 57 percento ha descritto la situazione finanziaria attuale delle loro pratiche mediche come “povera”, mentre solo l’8 percento ha riportato che le loro pratiche stanno avendo successo dal punto di vista finanziario. Inoltre, il 20 percento dei medici di famiglia credeva che le loro pratiche non sarebbero rimaste sostenibili finanziariamente nei prossimi sei mesi.

Il rapporto ha evidenziato che le tensioni finanziarie erano più comuni tra i medici le cui pratiche erano parzialmente o interamente basate sulla comunità, il che significa che non facevano parte dei Servizi Sanitari dell’Alberta. Ciò ha portato circa il 61 percento dei medici di famiglia a considerare di lasciare il sistema sanitario dell’Alberta. Di coloro che stanno valutando un abbandono, il 38 percento sta pensando al pensionamento anticipato, in particolare tra i medici con un’esperienza lavorativa di oltre 25 anni. Il rapporto ha inoltre rivelato che il 48 percento dei medici più giovani, che praticano da meno di dieci anni, sta pensando di trasferirsi al di fuori dell’Alberta.

Il presidente dell’AMA, il Dott. Paul Parks, ha avvertito che questi risultati indicano una problematica più ampia all’interno del sistema sanitario nel suo complesso. Il Dott. Parks ha sottolineato l’importanza di affrontare l’assistenza primaria come base per migliorare l’assistenza acuta, l’assistenza continuativa e l’assistenza per la salute mentale e le dipendenze.

Il numero preoccupante di medici di famiglia che stanno considerando di lasciare il sistema arriva dopo che un precedente rapporto ha rivelato un significativo aumento del numero di Albertani che hanno bisogno di un medico di famiglia. Tra aprile 2022 e marzo 2023, 923.542 persone hanno visitato il sito web “Alberta Find a Doctor”, un aumento del 29 percento rispetto all’anno precedente. Questa crescente domanda di medici di famiglia si accompagna a una diminuzione del numero di medici in Alberta che accettano nuovi pazienti.

L’AMA ha proposto un nuovo modello di compensazione al governo dell’Alberta nella speranza di trovare una soluzione alla situazione attuale. Adottando un modello di assistenza completa basato su un pannello, simile a quelli implementati in altre province, l’AMA ritiene che si possano ottenere migliori risultati nell’assistenza primaria. Se il governo non implementa questi cambiamenti, le conseguenze saranno gravi, con ospedali sovraffollati e accesso limitato all’assistenza per gli Albertani.

La Ministra della Salute dell’Alberta, LaGrange, ha risposto alle preoccupazioni sollevate nel rapporto, riconoscendo le sfide affrontate dal sistema sanitario e sottolineando l’impegno del governo nel affrontarle. Tuttavia, l’urgenza della situazione richiede un’azione immediata per evitare un ulteriore deterioramento del sistema sanitario dell’Alberta.

Sezioni FAQ:

1. Qual è la principale preoccupazione espressa dai medici di famiglia in Alberta?
La principale preoccupazione espressa dai medici di famiglia in Alberta è la sostenibilità finanziaria delle loro pratiche. Circa il 91 percento dei medici intervistati ha espresso preoccupazione per la sostenibilità finanziaria delle loro pratiche.

2. Quanti medici di famiglia stanno considerando di lasciare il sistema sanitario dell’Alberta?
Secondo il rapporto, circa il 61 percento dei medici di famiglia in Alberta sta considerando di lasciare il sistema sanitario.

3. Quale percentuale di medici di famiglia crede che le loro pratiche non rimarranno sostenibili finanziariamente nei prossimi sei mesi?
Il rapporto ha rilevato che il 20 percento dei medici di famiglia crede che le loro pratiche non rimarranno sostenibili finanziariamente nei prossimi sei mesi.

4. Quali sono le soluzioni proposte dalla Alberta Medical Association (AMA) alla situazione attuale?
L’AMA ha proposto al governo dell’Alberta un nuovo modello di compensazione. Suggeriscono di adottare un modello di assistenza completa basato su un pannello, utilizzato in altre province, per migliorare l’assistenza primaria e affrontare le sfide affrontate dai medici di famiglia.

5. Come sta rispondendo la Ministra della Salute dell’Alberta alle preoccupazioni sollevate nel rapporto?
La Ministra della Salute dell’Alberta, LaGrange, ha risposto alle preoccupazioni sollevate nel rapporto. Pur riconoscendo le sfide, il governo si impegna ad affrontare i problemi affrontati dal sistema sanitario in Alberta.

Definizioni:

– Alberta Medical Association (AMA): un’associazione professionale che rappresenta i medici dell’Alberta e si batte per la professione medica.
– Alberta Health Services: l’organizzazione provinciale responsabile della fornitura di servizi sanitari agli Albertani.
– Assistenza primaria: il primo punto di contatto per gli individui nel sistema sanitario, di solito fornito dai medici di famiglia e dai medici generali.
– Modello di compensazione: un sistema che determina come i medici vengono pagati per i loro servizi.

Link correlati suggeriti:

– Alberta Medical Association (AMA)
– Assistenza sanitaria in Alberta

All Rights Reserved 2021
| .
Privacy policy
Contact