Modelli predittivi che utilizzano i pattern di traiettoria della pressione sanguigna possono determinare con precisione il rischio di disturbi ipertensivi in gravidanza

Modelli predittivi che utilizzano i pattern di traiettoria della pressione sanguigna possono determinare con precisione il rischio di disturbi ipertensivi in gravidanza

Riassunto: Uno studio recente pubblicato sul Journal of the American Heart Association ha dimostrato che modelli predittivi che incorporano i pattern longitudinali dei cambiamenti della pressione sanguigna (BP) all’inizio della gravidanza, insieme a fattori di rischio clinici standard, possono predire con precisione il rischio di disturbi ipertensivi in gravidanza (HDP) in pazienti con gravidanze a basso e moderato rischio. Lo studio ha utilizzato dati provenienti dal sistema Kaiser Permanente Northern California (KPNC), tra cui misurazioni della pressione sanguigna, fattori di rischio ed esiti perinatali per gravidanze con durata superiore alle 20 settimane. I ricercatori hanno identificato sei gruppi di traiettorie della pressione sistolica, ordinati in base al crescente rischio di HDP. Questi gruppi di traiettorie, insieme ad altri fattori di rischio, sono stati utilizzati per sviluppare modelli predittivi. Il miglior modello di previsione includeva i sei gruppi di traiettorie di pressione sanguigna e tutti i fattori di rischio clinici standard. I modelli hanno dimostrato un’eccellente performance di calibrazione e presentavano un alto valore predittivo per la preeclampsia a insorgenza precoce, la preeclampsia a insorgenza tardiva e l’ipertensione gestazionale. I ricercatori hanno concluso che questi modelli possono migliorare significativamente la stratificazione del rischio individuale, permettendo una sorveglianza mirata e interventi per prevenire esiti avversi. Tuttavia, lo studio presentava alcune limitazioni, come l’incapacit√† di valutare i determinanti sociali di salute a livello individuale e la mancanza di validazione esterna.

Fonte: Gunderson EP, Greenberg M, Sun B, et al. Early pregnancy systolic blood pressure patterns predict early- and later-onset preeclampsia and gestational hypertension among ostensibly low-to-moderate risk groups. J Am Heart Assoc. Published online July 12, 2023. doi: 10.1161/JAHA.123.029617

All Rights Reserved 2021.
| .