Malawi-born Scientist Moffat Nyirenda Takes the Helm at Uganda Research Unit

Il Malawi nato scienziato Moffat Nyirenda assume la guida dell’Unità di Ricerca dell’Uganda

Il dottor Moffat Nyirenda, nato in Malawi, è stato nominato nuovo direttore dell’Unità di Ricerca dell’Uganda, un importante centro di ricerca medica sostenuto dal Consiglio di Ricerca Medica del Regno Unito, dall’Istituto di Ricerca sui Virus dell’Uganda e dalla London School of Hygiene and Tropical Medicine. Nyirenda assumerà il suo incarico il 1° aprile, succedendo a Pontiano Kaleebu, che è stato al timone negli ultimi 13 anni.

L’Unità di Ricerca dell’Uganda, con sede a Entebbe, è stata fondata tre decenni fa come unità di ricerca del MRC, con un focus principale sull’HIV. Nel corso degli anni, il suo campo d’azione si è ampliato per comprendere anche altre malattie. Attualmente in servizio come vice direttore, Nyirenda ha guidato la ricerca dell’unità sulle malattie non trasmissibili, tra cui diabete, obesità e ipertensione.

Secondo Liam Smeeth, direttore della LSHTM, Nyirenda si è distinto tra un gruppo altamente competitivo di candidati per la posizione. Smeeth ha elogiato la visione di Nyirenda per l’unità, la sua autorità tranquilla e le sue capacità come leader scientifico. In risposta alla sua nomina, Nyirenda ha espresso profondo onore ed eccitazione, affermando il suo impegno a contribuire alla crescita e al successo dell’unità. Ha in programma di dare priorità al potenziamento degli argomenti di ricerca nelle aree strategiche, di favorire le collaborazioni internazionali e di massimizzare la traduzione dei risultati della ricerca in impatti concreti nel mondo reale.

La nomina di Nyirenda segna un nuovo capitolo per l’Unità di Ricerca dell’Uganda, poiché egli porta la sua esperienza e passione per fare avanzare la ricerca medica nel paese. Con la sua leadership, l’unità è pronta a espandere ulteriormente le proprie capacità, a creare nuove partnership e a contribuire in modo significativo nel campo della salute e della medicina tropicale.

Domande frequenti

1. Chi è Moffat Nyirenda?
Moffat Nyirenda è uno scienziato originario del Malawi che è stato nominato nuovo direttore dell’Unità di Ricerca dell’Uganda.

2. Cos’è l’Unità di Ricerca dell’Uganda?
L’Unità di Ricerca dell’Uganda è un importante centro di ricerca medica sostenuto dal Consiglio di Ricerca Medica del Regno Unito, dall’Istituto di Ricerca sui Virus dell’Uganda e dalla London School of Hygiene and Tropical Medicine.

3. Qual è il focus dell’Unità di Ricerca dell’Uganda?
Inizialmente focalizzata sulla ricerca sull’HIV, l’Unità di Ricerca dell’Uganda ha ampliato il proprio campo d’azione per comprendere anche altre malattie, tra cui le malattie non trasmissibili come il diabete, l’obesità e l’ipertensione.

4. Chi era il direttore precedente dell’Unità di Ricerca dell’Uganda?
Pontiano Kaleebu è stato il direttore dell’Unità di Ricerca dell’Uganda negli ultimi 13 anni prima della nomina di Moffat Nyirenda.

5. Quali qualità hanno fatto risaltare Moffat Nyirenda che hanno portato alla sua nomina?
Secondo Liam Smeeth, direttore della LSHTM, la visione di Moffat Nyirenda per l’unità, la sua autorità tranquilla e le sue capacità come leader scientifico sono alcune delle qualità che si sono distinte tra un gruppo competitivo di candidati.

6. Quali sono i piani di Nyirenda come nuovo direttore?
Nyirenda ha in programma di dare priorità al potenziamento degli argomenti di ricerca, di favorire le collaborazioni internazionali e di massimizzare la traduzione dei risultati della ricerca in impatti concreti nel mondo reale.

Definizioni

– HIV: Virus dell’Immunodeficienza Umana, un virus che attacca il sistema immunitario e può portare alla sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS).
– Malattie non trasmissibili: Malattie che non sono infettive o trasmissibili tra le persone, come il diabete, l’obesità e l’ipertensione.

Link correlati suggeriti

– Medical Research Council: Il sito ufficiale del Consiglio di Ricerca Medica del Regno Unito.
– London School of Hygiene and Tropical Medicine: Il sito ufficiale della London School of Hygiene and Tropical Medicine.

All Rights Reserved 2021
| .
Privacy policy
Contact