Governor Healey Takes Action to Address Potential Healthcare Disruption in Massachusetts

Governatore Healey prende provvedimenti per affrontare il potenziale disordine sanitario in Massachusetts

Il governatore del Massachusetts, Maura Healey, non sta rimanendo con le mani in mano mentre un importante fornitore di ospedali affronta sfide finanziarie e la prospettiva di chiudere diverse strutture. Steward Health Care, che possiede nove ospedali nel Bay State, ha un debito di 50 milioni di dollari per affitti non pagati ed è coinvolto in molteplici cause legali. Il governatore Healey ha espresso preoccupazione per la situazione e sta lavorando attivamente per garantire la continuità dei servizi sanitari per i pazienti.

In un’intervista a WBUR, il governatore Healey ha riconosciuto la gravità del disagio finanziario che Steward Health Care sta affrontando. Ha sottolineato che la sua amministrazione è impegnata nella protezione dei pazienti, nella salvaguardia dei posti di lavoro e nel mantenimento della stabilità del sistema sanitario. L’approccio proattivo del governatore indica la sua determinazione nel evitare un potenziale interruzione del panorama sanitario dello stato.

Uno degli ospedali che è già stato confermato per la chiusura è il New England Sinai a Stoughton. Inoltre, almeno altri quattro ospedali, tra cui il Nashoba Valley ad Ayer, il St. Elizabeth’s Medical Center a Brighton e l’Holy Family di Haverhill e Norwood, sono in considerazione per la vendita. Il rappresentante Stephen Lynch ha espresso preoccupazioni per queste possibili chiusure, mettendo in evidenza la necessità di trovare soluzioni per mantenere aperte queste strutture e garantire un accesso continuo ai servizi sanitari.

Steward Health Care ha dichiarato di essere impegnata in discussioni con l’amministrazione del governatore Healey e con i legislatori per esplorare opzioni e cercare soluzioni che consentirebbero agli ospedali di rimanere operativi. Tuttavia, i dettagli di queste discussioni non sono stati divulgati.

Le sfide finanziarie affrontate da Steward Health Care sono attribuite a bassi tassi di rimborso per i servizi Medicaid e Medicare, nonostante il fatto che il 70% dei loro pazienti sia coperto da questi programmi. L’Associazione degli Infermieri del Massachusetts ha assicurato il suo impegno nel fornire assistenza sanitaria nelle comunità servite da Steward e si batte per la salvaguardia dei servizi ospedalieri.

Recentemente, l’amministrazione del governatore Healey si è incontrata con i dirigenti ospedalieri per discutere piani di contingenza, tra cui la possibilità di distribuire le strutture di Steward tra altri gruppi ospedalieri e persino dichiarare una emergenza di salute pubblica per facilitare un’acquisizione da parte dello Stato di alcune strutture.

I senatori e i rappresentanti dello stato hanno anche contattato l’amministratore delegato di Steward, chiedendo un briefing sulla situazione finanziaria dell’azienda e sui piani per le sue strutture nel Massachusetts.

L’approccio proattivo del governatore Healey e la collaborazione con vari attori mostrano il suo impegno nel mitigare l’eventuale impatto sui pazienti e nel garantire un accesso continuo ai servizi sanitari in tutto lo stato.

FAQ:

1. Qual è la situazione attuale di Steward Health Care?
Steward Health Care, il fornitore di ospedali nel Massachusetts, sta affrontando sfide finanziarie e la possibilità di chiudere alcune delle sue strutture. Deve 50 milioni di dollari di affitti non pagati ed è coinvolto in molteplici cause legali.

2. Cosa sta facendo il governatore Healey riguardo a questa situazione?
Il governatore Healey sta lavorando attivamente per garantire la continuità dei servizi sanitari ai pazienti. È impegnata nella protezione dei pazienti, nella salvaguardia dei posti di lavoro e nel mantenimento della stabilità del sistema sanitario nel Massachusetts.

3. Quali ospedali sono confermati per la chiusura?
Un ospedale confermato per la chiusura è il New England Sinai a Stoughton. Almeno altri quattro ospedali, tra cui il Nashoba Valley ad Ayer, il St. Elizabeth’s Medical Center a Brighton e l’Holy Family di Haverhill e Norwood, sono in considerazione per la vendita.

4. Perché queste chiusure sono una preoccupazione?
Il rappresentante Stephen Lynch ha espresso preoccupazioni per le possibili chiusure, sottolineando la necessità di trovare soluzioni per mantenere aperte queste strutture e garantire un accesso continuo ai servizi sanitari.

5. Ci sono discussioni in corso tra Steward Health Care e l’amministrazione del governatore Healey?
Sì, Steward Health Care è impegnata in discussioni con l’amministrazione del governatore Healey e con i legislatori per esplorare opzioni e cercare soluzioni che consentirebbero agli ospedali di rimanere operativi. Tuttavia, i dettagli di queste discussioni non sono stati divulgati.

6. Quali sono le ragioni delle sfide finanziarie affrontate da Steward Health Care?
Le sfide finanziarie sono attribuite ai bassi tassi di rimborso per i servizi Medicaid e Medicare, nonostante il fatto che il 70% dei loro pazienti sia coperto da questi programmi.

7. In che modo è coinvolta l’Associazione degli Infermieri del Massachusetts?
L’Associazione degli Infermieri del Massachusetts si impegna a fornire assistenza sanitaria nelle comunità servite da Steward. Si batte per la salvaguardia dei servizi ospedalieri.

8. Quali piani di contingenza sono in discussione?
L’amministrazione del governatore Healey ha discusso la possibilità di distribuire le strutture di Steward tra altri gruppi ospedalieri e persino dichiarare una emergenza di salute pubblica per facilitare una acquisizione da parte dello Stato di alcune strutture.

9. Sono coinvolti i rappresentanti dello stato nel affrontare questa problematica?
Sì, i senatori e i rappresentanti dello stato hanno contattato l’amministratore delegato di Steward, chiedendo un briefing sulla situazione finanziaria dell’azienda e sui piani per le sue strutture nel Massachusetts.

10. Qual è l’impegno del governatore Healey in questa situazione?
L’approccio proattivo del governatore Healey e la collaborazione con vari attori dimostrano il suo impegno nel mitigare l’eventuale impatto sui pazienti e nel garantire un accesso continuo ai servizi sanitari in tutto lo stato.

Terminologia chiave:
– Steward Health Care: un fornitore di ospedali nel Massachusetts che affronta sfide finanziarie e potenziali chiusure.
– Medicaid: un programma governativo che fornisce copertura sanitaria per persone a basso reddito e famiglie.
– Medicare: un programma federale di assicurazione sanitaria per persone di 65 anni o più.
– Massachusetts Nurses Association: un’associazione che rappresenta professionisti infermieri nel Massachusetts.

Links correlati:
– Governo del Massachusetts
– WBUR (Intervista con il governatore Healey)
– Magnet Medicare

All Rights Reserved 2021
| .
Privacy policy
Contact